Accoglienza materiale: vitto, alloggio e vestiario

L’Associazione si avvale di diverse soluzioni abitative atte a ospitare i propri beneficiari.

L’Associazione ospita i beneficiari appena arrivati nel Progetto presso il centro di prima accoglienza, ad Alessandria, strutturato sul modello della comunità e, in una seconda fase, in appartamenti da 6-8 posti, distribuiti nei comuni in cui opera, garantendo loro spazi adeguati, servizi igienici e per la cura della persona consoni, connessione internet wi-fi.

All’arrivo i Beneficiari ricevono anche un kit di vestiario e lettereccio idoneo a coprire i bisogni durante il periodo di accoglienza. A questi si aggiungono, durante i cambi di stagione, dei buoni per l’integrazione o la sostituzioni del vestiario e scarpe.

I tre pasti giornalieri sono forniti da un catering nel centro di prima accoglienza, mentre negli appartamenti forniti di cucina sono preparati autonomamente dagli ospiti residenti. Questi elaborano con gli operatori la propria spesa che ricevono settimanalmente.