“Ero straniero”: incontro sulla proposta di riforma del TU sull’immigrazione

Alessandria, giovedì 14 settembre 2017

Il sistema italiano delle norme sull’immigrazione, raccolte nel Testo Unico D.Lgs. 286/98, e l’attuale proposta di riforma d’iniziativa popolare che lo riguarda, sono stati al centro dell’ultimo appuntamento dei pomeriggi di Italians for Dummies, presso la nostra struttura di prima accoglienza di Via Santa Gorizia, 22, in collaborazione con il comitato locale della campagna “Ero Straniero” e della capofila Associazione Adelaide Aglietta di Torino.

L’incontro, rivolto agli ospiti ed opertori di APS Social Domus, ha toccato, tra gli altri, i seguenti punti chiave:

  • l’attuale disciplina che regola il permesso di soggiorno di lungo periodo, in particolare l’impossibilità di convertire un permesso di soggiorno temporaneo in uno per motivi di lavoro subordinato per quei richiedenti asilo che ricevono il cosiddetto “doppio diniego”: anche per questa fattispecie, la proposta di riforma introduce forme di regolarizzazione su base individuale che tengono conto dell’effettiva esistenza di un’attività lavorativa;
  • il meccanismo delle quote annuali dei flussi d’accesso degli stranieri (ex art. 3, comma 4, TU) e la corrispondente proposta di modifica;
  • l’equiparazione per gli stranieri regolari dell’accesso alle prestazioni di sicurezza sociale (assegno di
    natalità, indennità di maternità di base, sostegno all’inclusione
    attiva ecc.), senza il requisito del permesso di lungo periodo;
  • in cosa consiste il reato di clandestinità e la sua proposta di abolizione.

Nonostante l’argomento denso, i nostri beneficiari hanno apprezzato l’occasione di ricevere un panoramica più completa, seppur per punti chiave, su che cosa significhi essere straniero in Italia, e mostrato interesse riguardo le norme che ne regolano la condizione, al di là della richiesta d’asilo, dell’ottenimento o del diniego dello stesso.

Un momento per accrescere la consapevolezza del ruolo attivo che, in misura sempre maggiore negli ultimi anni, gli stranieri ricoprono nel nostro paese.

sentiti libero di condividere su...

Social Domus Summer School 2017

 

Al termine dei regolari corsi della nostra scuola interna e dei diversi percorsi di formazione professionale, Social Domus ha inaugurato la Summer School 2017. Dal 12 giugno al 28 luglio i nostri beneficiari continueranno il loro percorso di acquisizione della lingua italiana presso alcune aule che la sede di Alessandria dell’ENAIP mette a cortesemente a disposizione della nostra Associazione e dei nostri Ragazzi.

Grazie alla collaborazione con la la Biblioteca Civica di Alessandria, sono stati avviati anche due diverse tipologie di laboratorio di cinema rivolto a tutti con particolari percorsi studiati per coloro che hanno già un buon livello di italiano e per coloro che devono iniziare o hanno appena intrapreso questo percorso.

 

sentiti libero di condividere su...

Giornata Mondiale del Rifugiato

Martedì 20 giugno 2017

APS Social Domus celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato, indetta dalle Nazioni Unite, con la presentazione del Graphic Novel Storie Mediterranee a cura di Enrico Corgnati, con tavole originali di Ginevra Sorbelli, Luca Dell’Oste, Eleonora Bechis, visibili nell’ingresso della sede operativa di Piazza Santo Stefano n. 10, negli orari di apertura, dal lunedì al venerdì, 10:00 – 13:00 e 14:00 – 16:00.

 

Storie Mediterranee

a cura di Enrico Corgnati

Tavole di Ginevra Sorbelli, Luca Dell’Oste,

Eleonora Bechis

 

 

 

 

Nel 2018 i leader mondiali si riuniranno alle Nazioni Unite per concordare un modo migliore di gestire la crisi globale dei rifugiati. Questo accordo, chiamato “The Global Compact for Refugees” si basa sulla condivisione delle responsabilità, e prevede che i singoli Stati non siano lasciati soli a sostenere la pressione dei milioni di persone costrette a fuggire dai loro paesi di origine.

In vista di questo importante traguardo, tutti gli attori, enti pubblici, associazioni, singoli cittadini, che si trovano quotidianamente in prima linea nell’accoglienza dei profughi e nello sforzo per la loro piena integrazione, continuano il loro impegno dalla parte dei rifugiati: #WithRefugees!

 

sentiti libero di condividere su...

StrAlessandria 2017

12 Maggio 2017

Alessandria, Cittadella

Per il terzo anno consecutivo Social Domus è presente alla stracittadina, promossa da ICS Onlus, Città di Alessandria, Fidal, Cissaca, Zonta International, PGS, Atletica Alessandria, GP Solvay, UISP, AIAS, con un gruppo, tra i più numerosi: 200 partecipanti, tra beneficiari e operatori, alla corsa non competitiva. Anche quest’anno , particolarmente significativo il momento di animazione musicale sul palco a cura del gruppo musicale interculturale di APS Social Domus, che ha ricevuto una autentica standing ovation. Inoltre, come da tradizione, stand informativo dell’Associazione, collaborazione di alcuni beneficiari al cordone di sicurezza sul Ponte Meier.

IlPiccolo_Stralessandria_2017

lastampa_Stralessandria_2017

sentiti libero di condividere su...

Slot-Mob: Io non gioco (seconda edizione)

16 dicembre 2016

Alessandria Bar Orto Zero

Seconda edizione della giornata di sensibilizzazione contro il gioco d’azzardo, rivolta ai cittadini del quartiere, che prevede attività ludiche e ricreative, oltre ad un aperitivo accompagnato dall’animazione del gruppo interculturale Uki Iko, con musiche, percussioni dal mondo e spettacoli di danza africana.

sentiti libero di condividere su...

Intrecci di culture

7 dicembre 2016

Ovada, Loggia di San Sebastiano

L’evento, nato con l’obiettivo di riunire tutte le realtà presenti sul territorio che si occupano di integrazione, di richiedenti asilo e di rifugiati politici, è stato promosso dal Comune di Ovada in collaborazione con Libera, CPIA 2 AL e UO’nderful – Associazione di Promozione Culturale e Turistica.

Alcuni beneficiari del progetto ha collaborato alla preparazione del buffet, contribuendo con piatti tradizionali ispirati ai paesi d’origine.

sentiti libero di condividere su...

Biblioteca Popolare di Cascinagrossa

16 novembre 2016

Cascinagrossa (AL), Biblioteca

APS Social Domus ha partecipato con la Presidente e la referente volontariato alla presentazione del progetto di riqualificazione della biblioteca popolare di Cascinagrossa, che la vede partner della Biblioteca Civica di Alessandria, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Alessandria.

sentiti libero di condividere su...

Progetto InformAzione – Incontro con Marco AIME

Nel quadro del

Progetto InformAzionecontro-il-razzismo

Corso di Formazione sul tema dell’Intercultura e delle Migrazioni

MERCOLEDI’ 28 SETTEMBRE 2016

ore 15.00 -17.00

presentazione del Libro a cura di

MARCO AIME

docente di antropologia culturale presso Università degli Studi di Genova

modera:

Bruno Barba

ricercatore di antropologia culturale Università degli Studi di Genova

 

 

ENAIP Alessandria – Piazza Santa Maria di Castello, n.9

sentiti libero di condividere su...

Puliamo il Mondo (Ovada)

25 settembre 2016

Ovada, Lungo Stura

La manifestazione ideata da Legambiente che punta a portare i cittadini a occuparsi della pulizia di aree del proprio territorio e angoli di natura oltraggiati dall’incuria e dall’abbandono, si è occupata anche dello Stura nel tratto ovadese, dove i beneficiari residenti hanno contribuito alla pulizia del lungo fiume, fino a Piazza dell’Unità.

Oltre al promotore Legambiente, si segnale la partecipazione di Idee solidali, Scout Agesci con il patrocinio del Comune di Ovada.

sentiti libero di condividere su...

Festa interculturale di Ferragosto 2016

15 agosto 2016

Spinetta M.go (AL)

Trenta beneficiari hanno preso parte alla partita di calcio e alla grigliata solidale organizzata dall’Associazione presso il centro sportivo “Quartieruzzi”.

Articoli carta stampata: “Il Ferragosto dei rifugiati con grigliata e partita a pallone”, Il Piccolo, 19.08.16

sentiti libero di condividere su...